News:

HackInBo® 2024: L'Evento Imperdibile per gli Appassionati di Sicurezza Informatica

Se sei un appassionato di sicurezza informatica, segna questa data nel tuo calendario: 7 e 8 giugno. L'evento HackInBo® sta per tornare! Quest'anno, IPFire Italia sarà presente con un banchetto entusiasmante, pronto a incontrare specialisti, curiosi e tutti coloro che vogliono approfondire le loro conoscenze sulla sicurezza dei dati.
Cos'è HackInBo?

HackInBo® è la più grande conferenza gratuita sulla Sicurezza Informatica in Italia. L'evento nasce nel 2013 per sopperire alla mancanza di una manifestazione di questo tipo sul territorio italiano, quella di quest'anno sara la 22 edizione, ricordiamo che le sessioni sono due HackInBo® Business Edition e HackInBo® Classic Edition
Rivolto a specialisti ed aziende del settore, HackInBo offre una piattaforma per condividere conoscenze, esperienze e best practice nel campo della sicurezza informatica.

IPFire Italia a HackInBo
IPFire Italia è un'associazione dedicata al supporto volontario e collaborativo per IPFire, un potente firewall open-source. Se sei interessato a scoprire come IPFire può migliorare la sicurezza della tua rete, non perdere questa opportunità! I tecnici presenti saranno in grado di fornire risposte ai quesiti e offriranno spunti per ottimizzare l'utilizzo di IPFire.
Dove Trovarci
Se vuoi conoscere di persona i membri di IPFire Italia e parlare di sicurezza informatica, cerca il nostro banchetto nella sala community durante entrambi i giorni di HackInBo. Sarà un'occasione per fare networking, scambiare idee e apprendere nuove strategie per proteggere le tue risorse digitali. Se non sei tra le persone fortunate ad esserti accaparrato uno dei biglietti per assistere in presenza, non disperarti: tutto l'evento sarà trasmesso online.

Non vediamo l'ora di incontrarti a HackInBo® 2024!

Menu principale

Un Ciao a tutti

Aperto da umby, Mar 26, 2023, 01:08 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

marcocast

Ciao
mi chiamo Marco e vengo da alcuni anni con Zeroshell installato su un Apu2 che è andato sempre bene.
Ora, visto che il supporto per Zeroshell terminerà a settembre, pensavo di installare IPFire sullo stesso apparecchio.....
Sfortunatamente non ci sono ancora riuscito e mi trovo in imbarazzo: non mi era mai capitato di avere questo blocco installando un firewall sull' Apu...
Ho installato Opnsense, pfsense e Zeroshell, ma IPFire sembra impossibile.
Ho cercato in rete ma tutte le guide che ho trovato non mi hanno fatto risolvere.
Ogni altra dritta è certamente gradita.
Ciao a tutti.
Marco

umby

Ciao Marco e ben arrivato su IPFire Italia
su APU2 non ho mai provato ad installarlo ma su ALIX si e piu di una volta, tanto che avevo realizzato una guida per come fare e quali programmi erano necessari
quello che posso dirti è di aprire un post piu dettagliato possibile con l'errore da te rilevati in modo da poterti aiutare a risolvere il tuo problema
ciao Umby

zuandiudin


marcocast

Grazie umby per la risposta
Per fortuna sono riuscito nel mio intento.
Spiego nel caso fosse utile ad altri.
Avevo il problema che, una volta installato IPFire e riavviato sull'Apu2, non mi vedeva le due schede di rete e non potevo fare quindi nulla.
Ho ovviato installando il firewall su un altro pc con due diverse schede di rete e poi ho modificato manualmente i file "scanned_nics" e "settings" nella cartella /var/ipfire/ethernet modificando il MAC e driver con quelli delle schede del mio APu2.
Ora però non riesco ad importare i certificati Openvpn per collegarmi alla VPN aziendale (crt, pem, key, ecc...)
Non riesco a trovare pace....
Ho provato anche nel forum ma nulla.

marcocast

Grazie zuandiudin
avevo visto quella pagina, ma mi sembrava un po sopra le mie possibilità.
Sono riuscito a risolvere come ho risposto a umby.
Ora riprovo con la vpn aziendale....

umby

Ciao Marco, sinceramente la soluzione adottata è un po forzata.
io ti consiglierei di eseguire questa procedura
entra in shell
lancia il comando
lspci | grep -ie network -ie ethernet -ie wireless
restituisce un codice esadecimale tipo "00:03.0" per tutte le schede di rete individuate
a questo punto lancia il comando
lspci -nn -v -s "codice esadecimale restituito dal comando sopra"
nel mio esempio sarebbe
lspci -nn -v -s 00:03.0
il comando restituisce un ID
con questo ID verifica su questa pagina se è compatibile con il kernel e se ci sono limitazioni
wiki.ipfire.org/hardware/networking
spero di esserti stato d'aiuto se hai altri problemi separali da questo post in modo da rendere la ricerca piu semplice
ciao
Umby

umby

Un ultima cosa ì, la bios del tuo APU2 è aggiornata all'ultima versione, mi sembra di ricordare che ci sono stati con versione di bios un po vecchie alcuni problemi ma non ricordo piu i dettagli
ciao Umby

marcocast

Ciao umby
per spostare intendi che devo creare un nuovo post magari non su "Benvenuto"?